Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

giovedì 5 febbraio 2009

Stupri e rumeni

Gentile redazione, chiedo scusa se mio italiano non è perfetto. Sono rumeno e studio in Italia da alcuni mesi in seguito a scambio culturale Erasmus con mia Università di Cluj Napoca. Ho seguito con molta attentione vicenda di Guidonia e in particolare modo come è stato trartato il tragico evento dai mass media italiani. Come ben sapete, si è scatenata in Italia una caccia al rumeno. Tutti noi rumeni in gran parte gente per bene abbiamo condannato episodio e la crudeltà con la quale è maturato e abiamo espresso solidarietà alla vittima. Ma il nostro popolo è stato additato come un popolo di barbari, di bestie, di gente dalla cultura inferiore.

Vorei ricordare che oltre a quelli come me che studiano e cercano di fare onore alla Romania qui in Italia, ci sono anche tanti rumeni che lavorano e contribuiscono al economia italiana, e il primato degli stranieri che muoiono di morti bianche sono rumeni. Ci sono stati anche casi di rumeni che hanno salvato vita a italiani, ma non fanno mai notizia. E quando un rumeno o un branco compiono odiosissimi reati, si prosegue per setimane intere a parlare di questa vicenda.

Mentre per es. negli ultimi giorni una rumena è stata stuprata da magrebini a Ragusa e non mi sembra che la vicenda sia stata trattata più di tanto. E una italiana ieri di 14 è stata vittima di violenza di gruppo di compagni di scuola, non credo che darete a questo fatto tanta importanza. E una sudamericana agredita e stuprata da magrebini a Milano, sono sicuro che se fossero stati rumeni ne avreste parlato per due settimane.

Ma con questo non voglio dire che sia sbagliato dare importanza a un fatto di cronaca, è apprezzabile invece, perchè è giusto sensibilizare opinone publica, ma perchè quando lo fanno i rumeni c'è tanto scalpore e quando lo fanno albanesi, magrebini o italiani no? Epure io conosco tanti rumeni che pagano tasse, mandano figli a scuola e rispettano leggi. Loro che non c'entravano niente hanno subito incendi, agressioni ai loro figli, insulti da parte di italiani aizzati da questa paura del rumeno.

Vi prego di tenere in considerazione fatto che io per primo condanno quei 6 disgraziati che hanno fatto un simile orrendo crimine che uccide psicologicamente e non solo una persona specialmente giovane, ma non credo che se lo fa un rumeno è piuù grave di quanto non lo sia se lo faccia un italiano un magrebino o un albanese etc.... Vi saluto augurandovi buon lavoro

Aurel Donescu

(3 febbraio 2009)

Fonte: Il Messaggero.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

COMPLIMENTI PER IL TUO ITALIANO E' QUASI PERFETTO.
LO SAI PERO CHE UN'ALTRO RUMENO UBRIACO HA UCCISO UN POVERETTO ITALIANO DOPO AVER RUBATO UN'AUTO ,INVESTENDOLO?

Anonimo ha detto...

...e un ragazzino di 13 anni a acortelato il profesore a scuola....in tutti i paesi esistono delle persone brave e cative....non bisogna generalizare...

Anonimo ha detto...

TORNATE DA DOVE SIETE VENUTI...SOLO I CINESI SONO QUI PER LAVORARE E NON INFRANGERE LA LEGGE...VEDI CHE DI LORO NON SI SENTE DIRE NULLA? AL MASSIMO CERCANO DI SBANCARE I VIDEO POKER...PER I RUMENI INVECE SE NE SENTE UNA QUASI OGNI GIORNO...PERCHE' SONO QUI PER DELINQUERE ALLA LUCE DELLA SCARSITA' DEL SISTEMA GIUDIZIARIO ITALIANO...CHE LI ATTRAE PERCHE' TANTO DAL CARCERE LI FANNO USCIRE IL GIORNO DOPO...ECCO PERCHE' SONO QUI IN ITALIA...A FANCULO ANCHE ALLA COMUNITA' EUROPEA CHE HA FATTO ENTRARE LA ROMANIA NELLA CE...

Anonimo ha detto...

secondo me gli maccaroni Vi fanno male... e vedete non parlo x tutti... parlo x quelli come quel uomino che dice che l italia e fatta solo x cinesi.

carissimo secondo me il tuo IQ e buono solo per comprare: fumo,videogiochi,autotunning...etc a dimenticavo chiedo scusa che scrivo queste parole pero vedi queste parole sono destinate a te non a tutti gli italiani... inizia a pensare un po come me... e saro sicuro che vivrai meglio.
grazie

Posta un commento