Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

domenica 1 novembre 2009

Morti sul lavoro: non abbassare la guardia!


31/10/2009
MORTI SUL LAVORO: NON ABBASSARE LA GUARDIA!

lista parziale morti sul lavoro ottobre 2009

Agostino Caloisi Cavalli
31 ottobre alle

02/ 10/ 2009 -Andrea Angelucci, maresciallo dei carabinieri, è morto all’ospedale di Foligno in seguito alle ferite riportate i giorno prima per essere stato travolto da un auto in fuga.
06 /10/ 2009 -Francesco Gallo, operaio di 61 anni. è morto all’ospedale di Caserta in seguito ad un incidente sul lavoro: mentre raccoglieva del materiale edile sarebbe stato investito da un muletto,
07/ 10 /2009 -Mariano Bortoli, 55 anni, titolare di un’azienda agricola, è rimasto schiacciato da tre pannelli di legno pressato del peso di 4 quintali ciascuno mentre lavorava nella sua azienda agricola a Piovene Rocchette.
09/ 10/ 2009 - Francesco Miclini, agricoltore di 65 anni, è morto schiacciato dal mezzo agricolo che stava guidando
10/ 10/ 2009- R.M. camionista di 44 anni è morto a Matinella, frazione nella Piana del Sele, in provincia di Salerno, schiacciato da un trattore, capovoltosi durante le operazioni di scarico del cingolato da un camion.
12 /10/ 2009 - Due giovani operai sono morti folgorati da un cavo dell’alta tensione ad Aprilia. Le vittime sono un 28enne di Aprilia, Alessandro Protettore responsabile della ditta di manutenzione che stava effettuando dei lavori in una villa, e un operaio albanese di 19, Erion Gurra. Da una prima ricostruzione sembra che i due, mentre stavano tinteggiando una facciata dell’abitazione, hanno spostato l’impalcatura mobile sulla quale stavano lavorando urtando un filo dell’alta tensione da 70mila volt che li ha folgorati.
12 /10 /2009- Giuseppe Vaccarino, 63 anni, è morto mentre effettuava lavori di ristrutturazione in un appartamento a Messina, precipitando da una impalcatura a circa tre metri dal suolo.
12 /10 /2009- Un incidente sul lavoro diretta conseguenza del maltempo, si e’ verificato nel pomeriggio a Colle San Lorenzo di Narni, mentre era in atto un violentissimo temporale. Per le forti raffiche di vento un silos di una azienda edile, e’ stato sollevato e fatto cadere a terra investendo un operaio che e’ deceduto.
13 10 2009- Giuseppe De Gregorio, 44 anni, operaio di una ditta edile, è morto cadendo per 15 metri dalla terrazza di un appartamento durante i lavori di rifacimento di una palazzina a Palermo
13/ 10/ 2009 Evaristo Fabrucci, operaio di 59 anni della Titancall di Galazzano (San Marino) è morto in ospedale a Cesena, dopo essere stato travolto da un carico di materiale ferroso sospeso del peso di circa 300 chilogrammi
16 10 2009 Necula Manolache, operaio rumeno di 55 anni, è morto cadendo da un altezza di circa dieci metri mentre stava lavorando alla bonifica di un tetto in eternit per l’installazione di una copertura fotovoltaica a Prato.
16/ 10/ 2009 -Walter Aquilini, operaio 43enne, è morto schiacciato dalla ruspa con cui stava lavorando in una cava di pozzolana a Santa Palomba.
19 /10 /2009- Giuseppe Busetti, 59 anni manovale, è morto per essere caduto da una impalcatura posizionata a circa tre metri dal suolo in un cantiere a Paderno Dugnano.
19/ 10 /2009 -Gennaro D’Agostino, operaio 35enne, è morto cadendo da un terrapieno e rimanendo trafitto da un ferro, in cantiere edile a Sant’Antimo.
21/ 10 /2009_ Ritrovato il corpo di Maurizio Fagone, marinaio di 43 anni, disperso nel naufragio del peschereccio “Diana Madre” all’imboccatura del porto di Giulianova, lunedi’ 12 ottobre, durante un violento fortunale.
23 /10/ 2009_ Un operaio di 33 anni è morto in localita’ Valle del Marta, nel comune di Tarquinia, schiacciato tra la cabina di un camion e un muro nella ditta in cui lavorava.
26/ 10/ 2009_ Un giovane boscaiolo rumeno di 26 anni è morto in Val di Ledro, a Tiarno di Sotto, centrato da un albero ad alto fusto mentre era impegnato in lavori di disboscamento.
26 /10/ 2009- Rosario De Mattia, operaio 38enne, è morto colpito dal crollo di un forno in materiale refrattario che stava smantellando con due colleghi presso una fonderia a Casto (Brescia).
27 /10 /2009- Claudio Birolini, 45 anni, è morto schiacciato contro un muro dal camion da cui era appena sceso per scaricare merci nel piazzale del supermercato Esselunga di via Washington a Milano.
28 /10 /2009- Antonio Leone, 53 anni, è morto in un cantiere edile a San Quirico d´Orcia: mentre era su una gru ad un’altezza di cinque metri, il braccio meccanico della gru si è sovrapposto a un altro braccio meccanico chiudendo in una morsa mortale l´operaio.
29/ 10/ 2009- Giuseppe Ranghetti, allevatore di 70 anni di Pontoglio, è morto colpito dalla testata di uno dei tori in vendita, che schiacciandolo contro il muretto di cinta del recinto gli ha sfondato la cassa toracica.

Fonte: InfoInRete.

Nessun commento:

Posta un commento