Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

lunedì 22 marzo 2010

Il Gal Marsica firma un accordo con il Gal Romeno

Avezzano. Ieri, nella sede del Gal Marsica di Avezzano, il presidente Carlo Rossi ha firmato un accordo con il presidente di un Gal Romeno per l’assistenza tecnica nella redazione dei piani di sviluppo locali. I sei Gal romeni infatti sono chiamati dalla Comunità Europea a mettere a punto tali progetti e per farlo hanno chiesto l’assistenza tecnica del Gruppo di Azione Locale. "Gli accordi di amicizia si stanno concretizzando in dei veri e propri patti di collaborazione", ha spiegato Rossi. "I Gal romeni sono sei, per ora collaboriamo con tre di questi prestando assistenza tecnica". All’incontro di ieri erano presenti una delegazione di dodici sindaci romeni in visita nella Marsica da tre giorni.

Con grande emozione il presidente del Gal romeno ha ringraziato per l’ospitalità e "per tutto quello che ci avete insegnato. Insieme realizzeremo un progetto utile per l'arricchimento della Romania". Alla firma dell’accordo tra i due Gal ha preso parte anche Marcello Di Cesare, presidente della Comunità Montana Valle Roveto, e Stefano Di Rocco, presidente dell’ente montano. "Abbiamo realizzato insieme agli amici romeni molti progetti", ha affermato Di Cesare, "siamo per i romeni dei garanti e la loro patria è per noi una seconda casa. Sono sicuro che con il Gal ci sarà una fruttuosa collaborazione".

Fonte: Terre Marsicane

Nessun commento:

Posta un commento