Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

domenica 10 marzo 2013

Si schianta con il camion, muore a Gualtieri un autista rumeno

4 mar 2013

Un grave incidente stradale dalle conseguenze mortali si è verificato alle prime ore di oggi – 4 marzo 2013 – a Gualtieri, in conseguenza del quale un cittadino rumeno residente nel mantovano, Andrian Dirzu 28 anni abitante a Viadana, alle dipendenze di un’azienda di Casalmaggiore, ha perso la vita per i gravi traumi riportati a seguito del sinistro. L’incidente si è verificato poco prima delle 6,30 lungo la Cispadana in località Pieve Saliceto. Secondo una prima ricostruzione ancora all’esatto vaglio dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Guastalla che hanno proceduto ai rilievi di legge, l’uomo si trovava alla guida di un camion Scania e percorreva la Cispadana con direzione Guastalla quando per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo che è fuoriuscito dalla sede stradale andando a schiantarsi contro il pilone in cemento armato di un ponte. Nell’impatto l’uomo rimaneva incastrato tra le lamiere, decedendo sul posto per le gravi lesioni riportate. Sul luogo dell’incidente, oltre ai Carabinieri sono intervenuti anche i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118. La salma dell’autotrasportatore verrà posta a disposizione della Procura reggiana titolare dell’inchiesta che verrà aperta per far luce sul tragico incidente.

Fonte: Sassuolo2000

1 commento:

Risarcire ha detto...

INCIDENTI STRADLI. INFORTUNI. RISARCIMENTO DANNI. PARTE lESA. OBIETTIVO RISARCIMENTO:
Numero Verde 800 034 222
www.eurosinistri.it
ASSISTENZA GRATUITA per
Stranieri e italiani privi di reddito.
Possibilità anticpo spese di cura.
www.eurosinistri.it
Indfortuni sul lavoro, stradale, danni gravi e gravissimi. Dipartimento sinistri mortale. Richiesta e gestione risarcimento anche per i famigliari vittime della strada.
Numero Verde 800 034 222

Posta un commento