Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

martedì 21 gennaio 2014

Spedizione punitiva ai danni di due romeni: arrestato un 31enne per tentato omicidio. E’ caccia ai complici

dom, gen 19, 2014

LECCE – Con l’accusa di tentativo di omicidio gli agenti di polizia del commissariato di Taurisano hanno arrestato Samuel De Niro, di 31 anni. È accusato di aver accoltellato un giovane romeno di 27 anni, Andrei Garoafa, nel corso di una spedizione punitiva che De Niro avrebbe compiuto insieme con complici in corso di identificazione, nell’abitazione dove il 27enne risiede insieme ad un altro connazionale.

L’aggressione – compiuta con una mazza e con un’arma da taglio – sarebbe stata decisa da De Niro e dai complici dopo un litigio avuto dall’aggressore con la vittima, in piazza, per futili motivi. Andrei Garoafa ha riportato un trauma cranico e ferite guaribili in 25 giorni.

Fonte: Il Paese Nuovo

Nessun commento:

Posta un commento