La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

sabato 3 marzo 2018

Norbert Nagy, tenore rumeno ma spezzino d'adozione debutta nel pop

CULTURA E SPETTACOLO

Norbert Nagy, 31 anni, ha studiato al Conservatorio Puccini. Esce il suo singolo "Maree".
La Spezia - I primi studi in Romania prima del perfezionamento presso il Conservatorio "Giacomo Puccini" della Spezia. Ora Norbert Nagy, 31 anni, prova a imporsi sulla scena pop con la sua voce calda e un singolo dal sapore molto italiano. Nato a Satu Mare nel 1987, Nagy ha conseguito il diploma accademico di secondo livello in canto a indirizzo solistico al conservatorio spezzino nel 2012 dopo gli studi di canto lirico presso l’accademia di musica “G. Dima” di Cluj-Napoca. Nel suo Paese ha tenuto molti concerti lirici prima di debuttare nel “Rigoletto” di Verdi nel ruolo del Duca di Mantova. Nel 2011 ha interpretato il ruolo di Ruiz in “Il Trovatore” di Verdi andato in scena presso i teatri di Busseto e Fidenza in una produzione del Teatro Regio di Parma.

Dopo il cd live natalizio "The Christmas night", registrato al Boston Opera House con la Boston Symphony Orchestra, ecco in radio "Maree" di Cherubini (testo) e Della Bona (musica), il primo singolo del tenore romeno, da anni ormai residente alla Spezia. L'album, dal titolo "La voce delle emozioni", è già disponibile in tutti gli store digitali. Il brano rappresenta uno stato d'animo, il ricordo di una persona, la speranza ed il percorso della vita e come tutto il progetto, è stato prodotto e mixato al DDA Studio Recording da Marco Della Bona. L'album contiene dodici tracce, con quattro inediti e dieci grandi successi rivisitati dal tenore romeno, come "Un amore così grande", "Caruso", "Besame mucho" e "Volare".

Recentemente ha cantato nell’opera “Amahl and the Night Visitors” di Menotti, andata in scena presso il Teatro Civico e il teatro “Chiabrera” di Savona nel ruolo di Kaspar. Nello scorso giugno ha interpretato, come solista, la “Missa criolla” di Ramirez, in un applaudito concerto presso la Sala Dante. Dal 2011 ha partecipato a numerosi concerti e galà lirici in varie città italiane. È risultato idoneo all’audizione per il coro dell’Opera di Montecarlo, nonché per il coro del “Festival Puccini” di Torre del Lago, dove ha lavorato nelle stagioni estive 2012 e 2013 e 2014 partecipando a tutte le produzioni. Il 20 Ottobre 2013 ha partecipato al 1° concorso internazionale Richard Wagner indetto dal conservatorio della Spezia dove si è classificato al 3° posto.
In estate con il Teatro di Salerno ha interpretato l'Opera Carmen in Cina all'Opera House Guangzhou e nel 2014 ha seguito una masterclass con il famoso tenore Andrea Bocelli. Dal 2014 è insegnante di canto al liceo artistico musicale "F. Palma" di Massa e dal 2015 ha lanciato un album pop-lirica che si chiama "La voce delle emozioni". Nel 2016 è stato coinvolto in una produzione di "Simon Boccanegra" di Giuseppe Verdi, ai teatri di Pisa, Lucca e Livorno e nel 2016 ha debuttato con l’opera"Gianni Schicchi" nel ruolo di Rinuccio.

Norbert Nagy - Maree
https://youtu.be/t51rTB3LxPk

28/02/2018

Fonte: Città della Spezia

Nessun commento:

Posta un commento