La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

martedì 25 settembre 2018

Catalina Diaconu e il Festival Internazionale “La Musica dei Pre accademici – Una promessa per il futuro”

Cultura | Concerti e Musica | Villa Borghese

Per il concerto di chiusura la giovane pianista Valeria Cristea Nechita.
Federico Carabetta - 18 settembre 2018

Il 28 settembre 2018, il M° Catalina Diaconu presenterà presso la Casa dell’Aviatore a Roma il Concerto di chiusura della seconda edizione del Festival Internazionale “La Musica dei Pre accademici – Una promessa per il futuro” (Progetto e Direzione Artistica del M° Catalina Diaconu).

La rassegna, divenuta ormai una tradizione, si propone di sensibilizzare l’attenzione del pubblico e delle Istituzioni sulla tematica dell’istruzione musicale di qualità rivolta ai giovanissimi.

Valeria Cristea Nechita, la giovane pianista che si esibirà in concerto, è nata nel 2000 ad Avellino in una famiglia di musicisti di origine romena. Vincitrice di numerosi premi musicali come pianista e compositrice, Valeria inizia da giovanissima un’intensa attività concertistica che la vede impegnata in importanti festival nazionali ed internazionali. Diplomata nel 2017 in Pianoforte presso il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino con il voto massimo, lode e menzione speciale, Valeria presenterà un programma affascinante: Beethoven, la Sonata op. 31 n. 2 “La Tempesta”, F. Chopin Studio op. 10 n. 5, F. Mendelssohn Bartholdy Fantasia in Fa diesies minore op. 28 e M. Ravel “Sonatine”. Attualmente frequenta L’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola nella classe del M° Jin Ju.

La serata viene a concludere un ampio percorso musicale durato cinque mesi, inaugurato il 19 aprile scorso presso la Casa dell’Aviatore e che prevedeva 10 eventi dedicati ai giovani musicisti in età pre universitaria di tute le nazionalità, uniti dalla passione per la musica. Il Festival Internazionale “La Musica dei Pre accademici” si articola in due tappe, delle quali la seconda, con la serie di eventi programmati in Toscana, si è conclusa con successo nei giorni scorsi nelle suggestive cornici delle Sale SS. Annunziata di Cetona e Fellini di Chianciano Terme (SI), dove si sono tenuti venerdì 7 settembre e sabato 8 settembre i concerti finali del Masterclass Internazionale “Cetona – I giorni del pianoforte” edizione 4-a.

Il Direttore Artistico Catalina Diaconu, nata in Romania e attiva professionalmente in Italia come docente di pianoforte dal 1981, si dedica da molti anni alla promozione dei giovani talenti, molti dei quali di origine romena, che frequentano con successo la scuola in Italia. Nell’ambito del Festival, questi giovani contribuiscono attraverso il loro messaggio a consolidare un’immagine positiva della Romania nel mondo.

Fra i ragazzi partecipanti ai concerti finali del Masterclass tenuto dal Maestro Catalina Diaconu fra il 31 agosto e il 7 settembre in Toscana, segnaliamo Samuele Cuicchio, Giacomo Refolo, Pier Paolo Vandilli accanto ai giovani di origine romena Elisa Barbalata, Georgiana Barbalata, Mihail Diaconu, Erin Ignat, i quali si sono esibiti in un ricco programma di musiche di tutte le epoche: J. S. Bach, J. Haydn, W. A. Mozart, M. Clementi, L. V. Beethoven, F. Schubert, F. Chopin, C. Debussy, A. Scriabin, B. Bartok. Insieme a loro, altri giovani talenti italiani e di altre nazionalità hanno contribuito alla riuscita del Festival, in occasione degli eventi organizzati presso la Libera Accademia di Roma nel mese di aprile e a Valmontone, presso lo splendido Palazzo Doria Pamphilj, il 3 giugno scorso.

Ideato come una grande festa dell’Amicizia e della Musica, Il Festival è divenuto un importante appuntamento interculturale e viene sostenuto attraverso la concessione del patrocinio da prestigiosi Enti ed Istituzioni, fra cui citiamo Roma Capitale e l’Ambasciata di Romania in Italia, la Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, il Comune di Cetona, il Comune di Valmontone, la Fondazione Internazionale “Cantiere d’Arte” e l’Istituto Musicale “W. H. Henze” di Montepulciano. Tra i collaboratori, si ringraziano Circolo Ufficiali Aeronautica Militare, Associazione Arma Aeronautica Sezione Roma Due “Luigi Broglio”, Terme di Chianciano, Associazione “Piazze 2000”, Associazione pro-loco Cetona, Libera Accademia di Roma ed altri.

L’ingresso agli eventi del Festival Internazionale “La Musica dei Pre accademici” è libero, per partecipare al concerto finale del 28 settembre ore 18,00 si consiglia la prenotazione al seguente indirizzo: segreteriasezione@romadue-broglio.eu. Per info sul Programma del concerto, è possibile contattare la Direzione artistica Prof.ssa Catalina Diaconu: cat.diaconu@gmail.com.

Federico Carabetta

Fonte: Abitare a Roma

Nessun commento:

Posta un commento