La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza da casa.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate!

martedì 7 maggio 2019

30 anni dalla Rivoluzione Romena, testimonianze, 10 maggio ore 17.30 a Trieste



Venerdì 10 maggio 2019 alle ore 17,30 con ritrovo presso il Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa, a Trieste in Piazza Vittorio Veneto, Palazzo delle Poste, pianoterra, avrà luogo una Tavole Rotonda sulla Rivoluzione romena, scoppiata nel dicembre del 1989. Protagonisti di eccezione della tavola rotonda, patrocinata dal quotidiano Il Piccolo di Trieste e dal Consolato Generale della Romania a Trieste, organizzata dall’Associazione Decebal con il Museo Postale di Trieste: Petrisor Morar, Paola Spinelli, Marius Oprea. (di seguito brevi curricula). La tavola rotonda sarà presieduta da Guido Barella. Interventi previsti di Ervino Curtis, Presidente Associazione Decebal, ed Elena Pantazescu Curtis, Segretario Generale Associazione Decebal. Espressioni di saluto in apertura di Maria Letizia Fumagalli, direttore della Filiale Poste Italiane di Trieste, Chiara Simon, Direttrice del Museo Postale, S.E. Victor Cosmin Lotreanu, Console Generale della Romania a Trieste. Nelle sale del Museo verrà inaugurata una mostra sulla rivoluzione romena. Nei prossimi giorni pubblicheremo alcune foto dei contenuti della mostra.

GUIDO BARELLA, Trieste, giornalista del quotidiano triestino Il Piccolo, è stato anche per tre mandati consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Ha scritto per le edizioni San Paolo, La Tortura del Silenzio, libro-inchiesta dedicato all’opera di Marius Oprea per far luce sui crimini della dittatura comunista in Romania.

PETRISOR MORAR, Timisoara, economista presso l’Industria laniera di Timisoara. Protagonista della rivoluzione dai primi momenti, Presente sul Balcone dell’Opera, cuore operativo ed informativo della rivoluzione Fondatore del F.D.R. (Fronte Democratico Romeno) primo partito postrivoluzionario. Consigliere nazionale del F.S.N. (Fronte di Salvezza Nazionale). Vicepresidente del Consiglio Ragionale di Timis. Deputato e membro della Assemblea Costituente. Presidente del partito F.D.R. Vice Ministro, con delega ai problemi della rivoluzione.

PAOLA SPINELLI, Roma, laureata in Storia e Filosofia, dal 1979 ha lavorato alla redazione esteri del Tg3 seguendo in particolare, come inviata speciale, le trattative est ovest per il disarmo nucleare, l’era Gorbaciov e gli ultimi anni dell’impero sovietico. Nel 1989 era l’unica inviata italiana presente per tutto il periodo della protesta degli studenti di Pechino sulla Tien An Men. Sul finire dello stesso anno venne inviata a Bucarest nei giorni concitati della rivolta contro Ceausescu. È stata poi caporedattore centrale del Tg3 e infine, dal 2006, ha lavorato a Trieste come capostruttura dei programmi Rai in lingua italiana.

MARIUS OPREA, Bucarest, storico, poeta e saggista. laureatosi all' Università di Bucarest, ha conseguito un dottorato di studio con una tesi sul ruolo e l'evoluzione della polizia segreta dell'era comunista, la Securitate, tra 1948 e 1964 Oprea attualmente lavora come giornalista e ricercatore presso l'Istituto Romeno di storia recente. Presidente dell'Istituto per le indagini sui crimini comunisti in Romania.

Associazione italo-romena Danubio,
Presidente: Iulia Negru Daniela
Codice Fiscale 90153360327,
Sede legale: via Caccia 10,
Trieste CAP 34129
Email: associazione.danubio@gmail.com
IBAN: IT68J0503402202000000101882

Dona il tuo 5x1000 all'Associazione Italo-Romena Danubio
CODICE FISCALE: 90153360327

Nessun commento:

Posta un commento