Online dal 2008, con informazioni utili, in italiano e romeno, per i romeni che vivono in Italia. Online din 2008, cu informaţii utile, în română şi italiană, pentru românii care trăiesc în Italia.

La comunità romena si incontra e si racconta attraverso storie quotidiane, punti di vista, fatti di cronaca, appuntamenti e novità, per non dimenticare le radici e per vivere meglio la distanza dal paese natale.
Informazioni utili per i romeni che vivono in Italia, per conoscere le opportunità che la realtà circostante offre e divenire cittadini attivi.

Comunitatea Românească în Italia

Locul unde comunitatea românească se regăsește zilnic în știri, noutăți, mărturii, informații și sfaturi, pentru a nu uita rădăcinile și a trăi mai bine departe de țara natală. Informații utile pentru românii care trăiesc în Italia, despre oportunitățile pe care le oferă realitatea din jur și pentru a deveni cetățeni activi.

Bun găsit pe site! Benvenuto!

Comentează articolele publicate! Commenta gli articoli pubblicati!

giovedì 11 luglio 2019

Verona, dato alle fiamme dopo pestaggio: senzatetto gravissimo

8 luglio 2019

Lʼuomo, un romeno di 42 anni, è stato trovato privo di conoscenza accanto a un binario nella stazione di Villafranca

Un senzatetto romeno di 42 anni è ricoverato in gravissime condizioni al Centro ustioni dell'ospedale di Borgo Trento, dopo essere stato dato alle fiamme al termine di un selvaggio pestaggio alla stazione di Villafranca di Verona. L'uomo è stato trovato dal macchinista di un treno in arrivo nello scalo: era riverso sulla banchina accanto al binario, privo di conoscenza, ed è stato soccorso dagli uomini del 118. La Procura ha aperto un'inchiesta.

Il 42enne trascorreva le notti in stazione. Quando è stato trovato il suo volto era tumefatto a causa di un evidente pestaggio e sul corpo c'erano ustioni.

Nello scalo ferroviario è installata una telecamera e le immagini potrebbero essere utili agli investigatori della polizia per ricostruire la vicenda e individuare eventuali responsabili.

Fonte: TGCOM24


Leggi anche:
Villafranca, rimane grave clochard con volto tumefatto e gambe bruciate
Senzatetto multati, cacciati, offesi e bruciati vivi. Perché la povertà è un pericolo
Massacrato di botte e bruciato dopo una violenta lite: gravissimo

Nessun commento:

Posta un commento